Videosorveglianza, Allarmi e Networking...
Videosorveglianza Professional.
Videosorveglianza Enterprise.
Networking...
Reti LAN RJ45
Siti Web.
Recupero dati.
SSD - Solid State Drive.
NAS - Network Attached Storage.
Impianti Elettrici

I cavi LAN (acronimo dall’inglese di Local Area Network, anche chiamati cavi ethernet, ed in italiano cavi di rete) sono i mezzi che permettono la trasmissione dei dati all’interno di una c.d. rete locale, ovvero un sistema informatico integrato formato da computer e dispositivi condivisi (come ad esempio quelli all’interno di un’abitazione, di uno stabilimento aziendale, di un complesso di edifici).

Differenze e caratteristiche dei cavi LAN/ethernet

Tale tipologia di cavi è formata da quattro coppie di doppini binati (twistati, twisted pair), che a loro volta vengono poi cordati tra loro. I passi di cordatura delle singole coppie sono differenti, per ridurre le interferenze tra le coppie, la così detta diafonia (ormai conosciuta specialmente per i cavi LAN con il termine derivato dall’inglese di NEXT).
Tale breve introduzione per iniziare a capire le differenze tra le singole categorie di cavi LAN, e orientarsi all’interno delle sigle.

Normativa cavi EN50288

In Europa la norma che regolamenta i parametri standard cui devono attenersi i cavi è la EN50288.
Secondo tale norma i cavi di tutte le categorie devono avere un’impedenza di 100 + o – 5 Ohm a 100 MHz di frequenza.
La frequenza massima cui può lavorare il cavo invece, differenza le singole categorie.

Veniamo ora alle sigle.
Innanzitutto le lettere accanto al numero di categoria stanno per:
e: enhanced, ovvero maggiorato, migliorato.
A: augmented, ovvero aumentato.

Tipologie di schermatura

La schermatura è necessaria laddove si debba impedire ad interferenze elettromagnetiche esterne di compromettere o peggiorare la trasmissione dei segnali.
Si attua generalmente con nastrini di alluminio, o nastrino e treccia in rame stagnato, che coprono le coppie binate; per le categorie superiori che lavorano ad alte frequenze anche con nastrini che ricoprono le singole coppie, in modo da migliorare sia la schermatura complessiva, sia i valori del Next (ovvero ridurre le interferenze tra una coppia e le altre). 
Anche in questo caso le sigle che indicano le schermature sono acronimi derivanti dalla lingua inglese: inizialmente UTP ed FTP o STP, che indicavano semplicemente la schermatura o meno del cavo.

  • UTP per Unfoiled Twisted Pair,
  • FTP o STP per Foiled o Shielded Twisted Pair.
  • Foiled: nastrato, indica generalmente un nastro in alluminio.
  • Shielded: indica generalmente la trecciatura con fili in alluminio o rame stagnato).

Con l’evolversi dei cavi e il miglioramento delle prestazioni le differenze sono aumentate in quanto anche le single coppie per le categorie superiori (da 6A in su) possono essere schermate, principalmente per ridurre la diafonia (Next).
Per questo le sigle sono intervallate da una sbarra spaziatrice. Ciò che la precede indica la schermatura complessiva del cavo, ciò che segue la schermatura o meno del singolo doppino cordato.

  • U/UTP: cavo non schermato, né nel complesso né le singole coppie;
  • F/UTP: cavo schermato nel complesso con nastro che avvolge le 4 coppie cordate;
  • U/FTP: cavo schermato attarverso la schermatura con nastro delle singole coppie;
  • F o S/FTP: cavo schermato e sia complessivamente che con nastratura delle singole coppie;
  • SF/FTP: cavo doppiamente schermato con treccia e nastro nel complesso, le cui singole coppie sono a loro volta singolarmente nastrate.

 

Il registratore video NVR o rete è una scelta molto popolare per diversi motivi. Ci sono due caratteristiche principali che rendono questi sistemi interessanti. Innanzitutto, si connettono a un computer o un dispositivo di archiviazione utilizzando una rete locale o Internet. Ciò elimina la necessità di un cablaggio costoso e consente una grande scelta quando decidere dove mettere le telecamere nell'ambito della sorveglianza.

in secondo luogo, lavorano con telecamere IP wireless che gestiscono l'elaborazione del video da analogico a digitale, il che significa che un punto di errore non influenzerà le altre telecamere o la capacità del nvr di acquisire e memorizzare filmati. questo è un enorme vantaggio per la sicurezza. significa anche che l'aggiornamento del sistema con telecamere aggiuntive o più recenti può essere molto più semplice ed economico in futuro.

queste caratteristiche principali rendono i sistemi NVR molto attraenti per i nuovi utenti dei sistemi di sicurezza, ma presentano anche alcuni svantaggi. il principale è che i nvr dipendono totalmente dalla stabilità della rete, sia che si tratti di una rete locale o di una connessione Internet. se la rete fallisce per qualsiasi ragione, è possibile perdere preziose immagini della telecamera e compromettere la sicurezza. non solo la rete può scendere di tanto in tanto, ma altri dispositivi come telefoni o barriere fisiche come i muri possono causare interferenze che possono causare la perdita o la degradazione del segnale della qualità video.

Vantaggi:

  • facile da installare e nessun cablaggio necessario. può funzionare con i sistemi di telecamere IP per una maggiore flessibilità quando si posizionano telecamere e si progetta il protocollo di sicurezza generale.
  • Processing from analog to digital takes place at camera level meaning that redundancy exists for a safer and more robust system.
  • Può connettersi a Internet per funzionalità di visualizzazione remota e più posizioni di archiviazione.
  • i dati sul sistema possono essere crittografati per una migliore protezione.
  • può registrare a livelli di ips maggiori (immagine al secondo).
  • Consente alle fotocamere di avanzare funzionalità quali rilevamento del movimento e maggiori risoluzioni.

   

Svantaggi:

  • La dipendenza dalla stabilità della rete, non può registrare o interferire se la rete scende o è influenzata da condizioni meteorologiche, ostruzioni o altri dispositivi.
  • è suscettibile di tentativi di hacking su LAN o Internet.
  • Funziona sulla rete con una grande quantità di dati e può influenzare i costi di rete per l'utilizzo dei dati.
  • costo medio superiore rispetto ai tipici sistemi DVR.

il DVR o il videoregistratore digitale è un sistema diffuso e diffuso sul mercato. la prima cosa da capire su questo tipo di sistema è che tutte le telecamere collegate a un sistema DVR sono telecamere cablate. a seconda del sistema possono includere telecamere analogiche e digitali e possono funzionare senza una connessione Internet. il compito del DVR è quello di prelevare l'alimentazione video da una fotocamera e convertirla in un formato digitale compresso che può essere memorizzato su un computer, una scheda di memoria o un disco rigido integrato.

dato che i DVR sono fatti per funzionare con telecamere analogiche collegate tramite cavi coassiali, fanno il lavoro che la fotocamera non può - elaborando il feed video analogico in un formato digitale per l'archiviazione su supporti moderni. la conversione in digitale significa che più riprese possono essere raccolte e archiviate con un minimo di attrezzatura. poiché un DVR funziona con telecamere analogiche, rende un aggiornamento popolare ai sistemi TVCC esistenti che dispongono già di telecamere e cavi coassiali.

alcuni DVR possono funzionare anche con le nuove fotocamere digitali collegate tramite cavi di rete RJ-45. in tal caso, la crescita o l'aggiornamento di un sistema di sicurezza utilizzando un ibrido di entrambi i tipi di fotocamere è una buona opzione per i proprietari di sistemi esistenti.

VANTAGGI

  • I sistemi DVR hanno compatibilità con le versioni precedenti: possono essere utilizzati per aggiornare i sistemi CCTV esistenti al digitale, offrendo agli utenti una serie di importanti vantaggi per la visualizzazione, l'elaborazione e la memorizzazione.
  • I sistemi DVR non dipendono dalla rete. Poiché il sistema è \"cablato\", non vi è alcun pericolo di interruzioni di rete o interferenze che potrebbero ostacolare la rete IP oi sistemi wireless.
  • Further, since they don’t operate on a network, DVR systems cannot be hacked online. They are safe and secure in most cases.
  • i DVR hanno un costo medio inferiore rispetto ai sistemi NVR.

 

SVANTAGGI:

  • Il sistema DVR non è generalmente accessibile in linea. Ciò può limitare la capacità di monitoraggio remoto e di accesso a più punti.
  • Anche se sicuri dagli hacker, i sistemi DVR possono essere compromessi tagliando o accedendo ai fili fisici del sistema e il segnale non ha alcuna crittografia per proteggerlo dalla visualizzazione non autorizzata.
  • L'utilizzo del sistema DVR richiede un filo da ogni telecamera al dispositivo, quindi l'installazione può essere più costosa e richiede molto tempo.
  • Se utilizzati con telecamere analogiche, i sistemi DVR non dispongono di funzionalità avanzate come il rilevamento del movimento e sono limitate a risoluzioni più basse.